Privacy

L’accesso al portale APVE, www.pionierieni.it  è libero a tutti e non è pertanto necessaria l’iscrizione dei visitatori.
APVE accede a elementi informativi inerenti la privacy solamente nei casi di compilazione del modulo d’iscrizione all’Associazione, di adesione a iniziative pubblicizzate sul portale e nel notiziario Apve Notizie, di articoli pubblicati contenenti il curriculum dell’Autore proposti dai Soci o dalle Sezioni nel rispetto delle “Condizioni d’uso per l’inserimento di testi e multimedia”.
APVE non si ritiene responsabile per l’eventuale violazione dei copyright di terzi effettuata dagli Autori di testi o immagini pubblicati. Se, involontariamente, venisse pubblicato materiale soggetto a copyright senza citarne la fonte o in violazione alla legge, si prega di comunicarlo a  info@pionierieni.it; APVE si impegna, non appena venga a conoscenza della violazione, a rimuovere dal sito e dai suoi archivi elettronici, il materiale realizzato in violazione delle leggi sul diritto d’autore o della privacy.
L’uso dei contenuti del portale è consentito ai visitatori, purché ne venga citata la provenienza.

L’Associazione Pionieri e Veterani Eni (Apve) ha  sempre preso sul serio la protezione dei dati. Per questo durante questi anni abbiamo continuamente lavorato per aggiornare i nostri processi con l’obiettivo di proteggere con le nuove tecnologie i vostri dati sensibili in modo da essere conformi al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati RGPD  (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati)  o GDPR (General Data Protection Regulation),  la nuova legge europea in materia di protezione dei dati, che è entrata in vigore il 25 maggio 2018. All’Apve il trattamento dei vostri dati personali viene effettuato  utilizzando procedure e supporti elettronici  (Database e piattaforme informatiche) protetti con relative password. I soli dati anagrafici che conserviamo sono quelli richiesti e contenuti nella scheda  “Richiesta di iscrizione all’Associazione Pionieri e Veterani Eni – APVE”,  che include anche l’indirizzo e-mail che utilizziamo per inviarvi periodicamente informazioni sulla nostra attività. Cogliamo l’occasione per ribadire che l’Apve non ha mai fornito e  non fornirà mai a società terze o altri i dati sensibili dei propri Soci. Il Responsabile per il rispetto delle norme è il Presidente dell’APVE.

Per chiedere chiarimenti, aggiornamenti dei dati anagrafici e aggiunta o cancellazione di indirizzi email a cui inviarvi le nostre comunicazioni, potete utilizzare il nostro sito web: www.pionierieni.it   tramite il servizio “contattaci” o via email all’indirizzo: associazione.pionieri@eni.it