L’affare Sinclair e il delitto Matteotti

        Su segnalazione del Socio Rosario D’Amore viene pubblicata una serie di articoli sullo scandalo del 1924 legato alle concessioni di esplorazione e produzione petrolifera che precedette di due anni la fondazione dell’Agip e che portò all’uccisione del deputato Matteotti, in possesso di documenti che provavano il coinvolgimento di alte personalità nelle trattative per concedere per 90 anni il monopolio della ricerca petrolifera in Italia alla Sinclair, legata strettamente alla Standard Oil statunitense.

L’affare Sinclair ed il delitto Matteotti

 

Lascia un commento

Inserisci qui sotto il tuo commento