Guido Bonarelli, il primo Capo geologo dell’Agip.

          Guido Bonarelli, the first Chief geologist of Agip.  Guido Bonarelli was the first Head of the Agip Exploration Department  that, carried out from 1926 to 1945 petroleum exploration on behalf of the State through the Research and Production Section, with capital provided by the State, which also set the exploration programs. Equipped with a strong personality, curiosity and love for nature, he worked in many countries including Spain, Algeria, Borneo, Tunisia, Argentina, Bolivia, Turkey, Romania, Egypt, Albania, East Africa. Guido is associated with the name of the “Bonarelli level” that first studied it in 1891. The  level is composed of mainly clayey and silty sediments, blackish in color, and with abundant organic matter. This level, easily recognizable within the sedimentary sequences in which it is found and generally presenting a thickness of a few meters, is dated to the Upper Cretaceous and is recognizable in many regions of the World.

Guido Bonarelli è stato il primo Capo dell’Esplorazione Agip, effettuata dal 1926 al 1945 per conto dello Stato attraverso la Sezione Ricerche e Produzione, con capitali forniti dallo Stato, che fissava anche i programmi esplorativi. Dotato di una forte personalità, curiosità ed amore per la natura, operò in molti paesi tra cui Spagna, Algeria, Borneo, Tunisia, Argentina, Bolivia, Turchia, Romania, Egitto, Albania, Africa Orientale. A Guido è legato il nome del “ livello Bonarelli” che per primo lo studiò nel 1891. Si tratta di un livello composto da sedimenti prevalentemente argillosi e siltosi, di colore nerastro, e con abbondante materia organica. Questo livello, ben riconoscibile entro le sequenze sedimentarie in cui si rinviene e generalmente presentante uno spessore di pochi metri, è datato al Cretaceo superiore  ed è riconoscibile in gran parte del Mondo.

1980 Biografia dettagliata G. Bonarelli in Agip. F. Guidi

1995.4 APVA Guido Bonarelli, pioniere del Petrolio

1999 L’importanza delle idee di Guido Bonarelli nello sviluppo degli Idrocarburi in Italia e all’estero, di Francesco Guidi

2001 APVA Guido Bonarelli, vita e opre scientifiche

One Response di approvazione.

  1. Giuseppe Cippitelli ha detto:

    Ho conosciuto la famiglia Bonarelli al tempo della mia prima gioventù, più esttamente con il nipote di Guido, ufficiale dell’Esercito e collega di mio padre, eravamo vicini di casa,il figlio Giuscardo e la figlia Bona sono stati tra i miei più cari amici, per cui ho conosciuto la attività di Guido Bonarelli molto prima della mia laurea in Scienze Geologiche, anzi credo sia una delle ragioni che mi hanno poi fatto prendere la decisione di fare il geologo.

Lascia un commento

Inserisci qui sotto il tuo commento