In memoria di Egidio Egidi.

    Egidio Egidi aveva 27 anni quando venne chiamato da Mattei per seguire le attività in Val Padana e fin da subito divenne uno dei suoi più stretti e fidati collaboratori. Mattei lo nominò prima direttore del Settore Agip di Ravenna e successivamente direttore generale di Agip Mineraria. È proprio nell’Adriatico che emersero le sue grandi e indiscusse capacità tecniche e organizzative, scoprendo il primo giacimento offshore di metano in Europa e mettendo in produzione i campi in tempi record, ottimizzando quello che oggi definiamo time-to-market.

Ricordo di Egidio Egidi. Da rivista Energia 1.2013

Lascia un commento

Inserisci qui sotto il tuo commento