Progetto energie alternative a East Owenat, Egitto. Di A. Zuffetti

      La presentazione riguarda l’insediamento agro zootecnico realizzato in Egitto ai confini col il Sudan. Angelo Zuffetti, dirigente Agip, racconta come il progetto, in origine proposto dall’Agip Nucleare, in fase di scioglimento, venne portato avanti dall’Agip in collaborazione della Garpad e la partecipazione di Italsolar, Aeritalia e SES.
Tra il tra il 1985 e il 1989 venne realizzata nel deserto occidentale Egiziano, a 400 km dal più vicino abitato, l’oasi di Kharga, la prima azienda agricola zootecnica totalmente autosufficiente dal punto di vista energetico.
Progetto energie alternative a East Owenat, Egitto. Di A. Zuffetti

Lascia un commento

Inserisci qui sotto il tuo commento