L’incontro con Eni, il legame con Enrico Mattei Le strade di Eni e Giuseppe Accorinti si incontrano nel 1956, anno in cui il dirigente romano comincia a lavorare per l’Agip Commerciale. La storia di Accorinti “uomo d’Africa” prende il via dopo la morte di Enrico Mattei, suo mentore e riferimento. Nel 1962, nell’anno della scomparsa del fondatore di Eni, diventa responsabile dell’area mediterranea e occidentale francese: da qui parte […]

» continua