A San Donato Milanese una squadra formata da Eni Apve, Eni Comunicazione, Eni Corporate University (ECU), Presidi e Insegnanti degli Istituti Superiori: Liceo Primo Levi, Itis Mattei, Piero della Francesca, ha iniziato fin dallo scorso mese di Aprile l’organizzazione di un progetto dal titolo “Lo Sviluppo di Metanopoli da Mattei ai nostri giorni” che prevede il coinvolgimento di 18 classi per un totale di circa 400 studenti che produrranno un […]

» continua

      Felice Di Nubila è venuto a mancare il 19 Giugno 2018. AD per la pianificazione e sviluppo di AGIP PETROLI, AD SAMIM, Presidente di AGIP RAFFINAZIONE, Socio Fondatore e primo Presidente dell’Associazione Tempo AGIP e poi Vicepresidente di APVE alla sua costituzione. In ricordo di Felice Di Nubila  

» continua

     L’autore del libro “Cent’anni dopo”, Bruno Longanesi, illustra con una serie di foto d’epoca  l’epopea dell’esercito italiano all’inizio della Prima Guerra Mondiale. Le slide presentate durante la sua conferenza, organizzata dalla Sezione Apve di SDM, sono state trasformate in un video con il sottofondo musicale di cori alpini della Prima Guerra Mondiale.

» continua

      Fabrizio è mancato un anno fa, il 17 Giugno 2017, al termine di una lunga malattia.  Assunto in Agip Mineraria nel 1968 dopo la Laurea in Ingegneria Mineraria presso l’Università di Torino, venne assegnato all’area Perforazione  facendo esperienza operativa presso alcuni Distretti italiani, per successivamente essere trasferito in Sede nell’Unità Tecnologie di Perforazione. Dopo una lunga esperienza in Nigeria, Egitto, Cina in posizioni di responsabilità crescente, fu nominato Direttore […]

» continua

Il campo ad olio di Huizhou. Di W. Weber                                  Walter Weber, ispettore SNAM sulla FPSO Nanhai Faxian, racconta la storia del giacimento di petrolio di Huizhou, che si trova alla foce del fiume Pearl nella regione continentale del Mar Cinese Meridionale, con una profondità media dell’acqua di circa 117 m. The Huizhou oil field is […]

» continua

      Il libro di Roberta Mori e Domenico Scarpa, presentato a Milano il 22 Gennaio 2018, riprende l’opera di Primo Levi, una costellazione, ricca di luci e profondità. Questo Album ne disegna gli addensamenti e ne esplora gli spazi. In ogni sua pagina le immagini, inedite per una quota notevole, si aprono su mondi sempre diversi: e dialogano con brani dello scrittore, notissimi o ignoti, ma sempre di icastica brevità,  popolando […]

» continua

La Sezione Apve di Roma ha ritenuto opportuno ricordare Santa Barbara nel 55° anniversario della scomparsa di Enrico Mattei, fondatore dell’Eni, con un opuscolo che raccoglie documenti e scritti che ripercorrono le vie della storia di Barbara e della grande devozione che la Santa ha goduto nell’ambito della cristianità e del mondo del lavoro. La figura della Santa, è stata sempre molto presente, sia perché Patrona dei minatori, sia per […]

» continua

      Alla metà degli anni Cinquanta, Enrico Mattei decide di costruire un villaggio turistico sulle Dolomiti riservato ai collaboratori del gruppo Eni ed alle loro famiglie. Il progetto viene affidato all’architetto Edoardo Gellner , che sceglie l’ubicazione del sito a Borca , in una zona ai piedi del monte Antelao. Nel 1955 iniziano i lavori e, grazie alla piena complicità tra Mattei e Gellner, si costruiscono una colonia per 600 […]

» continua

      Daniele Ravagnani, classe 1949, geologo, dipendente ENI (Agip  AMI, Agip Nucleare, Simur) dal 1974 al 1985 dove ha sempre lavorato nell’esplorazione geomineraria uranifera, ambito nel quale ha ideato e diretto la prospezione radiometrica aerea dell’arco alpino, prima e unica esperienza del genere in Europa, tra il 1976 e il 1977. Responsabile dell’Ufficio Geologico della Miniera di Novazza, è autore del documentario “Il progetto Valvenova” (Centro Stampa ENI, 1982) che […]

» continua

    The District of Ravenna in the world of hydrocarbons. APVA 1999     For Eni Ravenna is not only an important oil province, but also a school where many Agip technicians have developed professional skills in offshore oil exploration and production, consolidating the successes obtained in the search for hydrocarbons in the Po Valley. starting in the forties. The gas discoveries in the Adriatic have then made Ravenna the capital of Italian […]

» continua